Festival di Sanremo 2021: il punto di vista di Ramona Sciascia (Radio Gela Express)

Avatar
Redazione

Apre i battenti la 71 esima edizione del Festival di Sanremo, e a poche ore dalla fine della prima serata non possono mancare i commenti, le critiche, ma soprattutto le riflessioni, una fra le tante: <<non era meglio rinunciare al festival quest’ anno, anziché vedere  aprire una kermesse musicale, la più amata in assoluto , con una scenografia minimal, con l’assenza totale del pubblico, che sono le due componenti principali del festival?>>

Un Sanremo dunque silenzioso, visto che saranno vietati tutti gli eventi legati al Festival, che da tradizione animano la città dei fiori per l’intera settimana della kermesse.

Ma per fortuna questo vuoto è stato colmato, già dalla prima serata, da una fantastica presenza di abiti e look che da sempre sono tra le cose che contano al Festival di Sanremo, forse anche più delle canzoni. E’ stato davvero suggestivo vedere ieri sera colori, nuance e acconciature che hanno sprigionato una vitalità mai vista, che in un anno cosi critico, anche per il settore moda, è stata messa in primo piano.

La serata di ieri sarà sicuramente l’inizio di una intensa settimana sanremese fatta di sorprese e colpi di scena, che promette tanta buona musica. E come ogni anno i temi trattati dai brani in gara al Festival sono diversi ed estremamente variegati, lo si evince dalle prime canzoni presentate ieri, da artisti che hanno voluto trasmettere messaggi importanti con melodie tanto radiofoniche. Arisa con il  brano Potevi fare di più ”, racconta una storia di libertà  ma anche di dolore e sofferenza, e proprio lei avrebbe potuto meritare un voto alto in pagella se non fosse stato per le sue unghie: artigli rosso fuoco e un look anni ’80 che sembra voler imitare Anna Oxa. Sicuramente quest’ anno Sanremo sarà ricordato anche per questo.

Chissà quale altro dettaglio caratterizzerà la seconda serata del Festival!

La classifica provvisoria della prima serata: 1) Annalisa con Dieci  2) Noemi con Glicine 3) Fasma con Parlami  4) Francesca Michielin e Fedez con Chiamami per nome 5) Francesco Renga con Quando trovo te  6) Arisa con Potevi fare di più 7) Maneskin con Zitti e buoni  8) Max Gazzè con Il Farmacista  9) Colapesce Dimartino con Musica Leggerissima  10) Coma_Cose con Fiamme negli occhi  11) Madame con Voce  12) Ghemon con Momento Perfetto  13) Aiello con Ora

Reply