Gela, cerimonia in ricordo della giovane Vittoria Caruso

Avatar
Redazione

A due anni dall’incidente in cui erse la vita la giovane Vittoria Caruso, 15 anni, i genitori hanno organizzato un momento di preghiera.

Lungo l’asse attrezzato che dovrebbe collegare la città con l’autostrada per Siracusa la famiglia ha realizzato un monumentino funebre in ricordo della quindicenne.
Intanto è fissata per giugno l’udienza preliminare ed il ventenne che era alla guida della Fiat Panda sulla quale viaggiava la giovane Vittoria. È accusato di omicidio e di essersi messa alla guida dopo aver alzato il gomito e fumato qualche canna.

Reply