Volley Gela, buona la prima: vittoria al tie-break contro l’Ardens Comiso

Avatar
Redazione

Inizia tardi (causa pandemia) ma inizia bene il cammino del Volley Gela nel campionato di Serie C femminile di pallavolo. La squadra gelese supera 3-2 al PalaItis l’Ardens Comiso al termine di una sfida combattuta, divertente e caratterizzata da grande equilibrio. Hanno subito tirato fuori gli artigli le atlete allenate da Giacomo Tandurella, raddrizzando una gara che si era messa su binari storti. Dopo la vittoria delle padrone di casa nel primo set (25-22), è infatti arrivata la rimonta delle ospiti che hanno prima pareggiato i conti (15-25) e poi capovolto la situazione (16-25). Proprio nel momento più difficile della partita si è concretizzata la reazione delle gelesi che hanno rimesso a posto le cose nel quarto parziale (25-23) e poi compiuto lo scatto finale al tie-break (15-9).

Un successo importante per cominciare bene un’annata sportiva anomala, con la speranza che d’ora in poi l’attività possa proseguire in maniera decisamente più serena. «Una partita bella e combattuta – è stato il commento di coach Tandurella a fine gara – ma alla fine siamo riusciti a portare a casa la vittoria. Le nostre giovanissime ragazze tra mille difficoltà non mollano, dimostrano carattere e vogliono dare il loro contributo per portare avanti il nome di Gela nello sport».

Reply