La panchina del Palermo continua a parlare “gelese” con Filippi e Levacovich

Avatar
Redazione

Insieme in campo con la maglia del Gela per difendere la Serie C1, adesso insieme sulla panchina del Palermo per rilanciare le ambizioni della società rosanero. Il destino comune di Giacomo Filippi e Fabio Levacovich, rispettivamente neo allenatore e vice allenatore del Palermo impegnato nel campionato di Serie C. Dopo l’esonero del tecnico gelese Roberto Boscaglia, che ha pagato i risultati altalenanti e le grandi difficoltà di un’annata anomala, il suo vice Filippi è stato promosso nel ruolo di “primo allenatore” e ha voluto al suo fianco Fabio Levacovich, “Il mago” dei tempi d’oro del calcio in città.

Continua così a parlare gelese la prestigiosa panchina della squadra rosanero, attualmente decima nella classifica del girone C e impegnata questa sera nella sfida sul campo della Paganese, terz’ultima in graduatoria. Filippi e Levacovich hanno indossato la maglia biancazzurra nella stagione 2005/06, centrando la salvezza nel campionato di Serie C1 anche se a fine stagione la società fallì e il calcio in città fu costretto a ripartire dalla Serie C2 grazie al Lodo Petrucci. Fu comunque un’impresa sportiva, che i due sono adesso chiamati a ripetere da una panchina che pesa, di valore e prestigio, come quella del Palermo.

(Nella foto, una formazione del Gela Jt stagione 2005/06: Levacovich e Filippi sono i primi due sulla sinistra, accosciato il primo e in piedi il secondo)

Reply