Buoni spesa: serve uno scatto d’orgoglio

Avatar
Redazione

Gela.Buoni spesa desaparecidos per Natale. Famiglie bisognose all’asciutto. Che fine hanno fatto i buoni spesa ? Se lo chiede tutta quella fetta di popolazione che ha inoltrato la domanda e che, dopo più di un mese, non conosce ancora l’esito. A sollevare il caso è il consigliere della Lega Emanuele Alabiso.

“Sono molte – dice il consigliere- le famiglie che speravano di ottenere tali buoni per poter, in tempo di Covid e restrizioni, imbandire la tavola durante le festività natalizie come tante altre famiglie. Spesa che è stata ed è tuttora negata per la lentezza nel visionare le domande e stilare una graduatoria degli aventi diritto”. 

“Non siamo alla ricerca di responsabili – continua- ma è evidente che si è inceppato il sistema e se è vero come è vero che ad oggi nessuno ha ricevuto nè i buoni spesa nè un  diniego chiedo, al settore servizi sociali, uno scatto d’orgoglio per completare le verifiche e riconosce finalmente il legittimo diritto a quanti aspettano questo piccolo ma importante contributo per molte famiglie della nostra città”.

@IlgazzettinodiGela

Reply